La Condivisione

Blog

Si parla tanto di share economy, di share di dati, di condivisione delle conoscenze. L’era digitale grazie ad Internet sta stravolgendo tutti i paradigmi della società moderna. Oggi bisogna essere connessi, oggi si condividono sempre più informazioni e dati e opinioni, talvolta anche a sproposito e mediamente perché non c’è ancora una adeguata preparazione ed educazione all’utilizzo di tale libertà.
E perché non sentire la necessità di condividere la nostra passione per il basket sapendo che non esiste solo la partita che si giocherà ma anche la partita che si è giocata e la storia di coloro che hanno contribuito ad ottenere certi risultati?
I quotidiani e le televisioni non bastano più e hanno difficoltà a reggere la velocità con cui Internet impone nuovi strumenti e nuove esperienze ed emozioni di comunicazione. C’è tanto da esplorare, ma prima di tutto dobbiamo recuperare la memoria del nostro passato e soprattutto condividerla.


Alcuni di noi hanno quella cultura digitale necessaria per aspirare ad un obiettivo così ambizioso, altri hanno un altro tipo di cultura e molta memoria, ma sono abituati a governarla solo con l’ausilio di strumenti piuttosto logori. Dobbiamo lavorare insieme per unire le forze, anche per fare esperienze nuove (ci riferiamo soprattutto a pensionati che hanno tempo libero). Insieme si potrà pian piano essere anche di sprone per altre comunità territoriali che potranno partire facendo tesoro delle nostre esperienze e degli strumenti che metteremo a disposizione. L’importante è che ogni informazione, ogni dettaglio particolare, ogni filmato, ogni ricordo o cimelio possa essere poi messo a disposizione, perché tutti ne possano usufruire anche per successivi commenti, confrontandosi con regole a loro volta condivise.

Partiamo con questo sito e con la pagina su Facebook, altri strumenti anche già in cantiere e preparazione partiranno successivamente.