Stagione Sportiva 1963 - 1964

Il Basket Brescia Ideal Standard partecipa al campionato nazionale di serie B, stagione 1963-1964

Blog

Un tiro a canestro in sottomano di un giovanissimo Mario Gabusi.

 

La squadra ancora denominata Dopolavoro IDEAL STANDARD, dopo l'esperienza dello scorso anno affrontò nuovamente il campionato nazionale di serie B.
Le squadre che componevano il girone erano le seguenti:

  1. CELANA BERGAMO
  2. RAMAZZOTTI MILANO
  3. LAMBER MILANO
  4. PRO PATRIA MILANO
  5. ALGOR VARESE
  6. JUVI CREMONA
  7. CANDY BRUGHERIO
  8. BASSI LODI
  9. COMO
  10. IDEAL STANDARD BRESCIA

La squadra, con la presidenza ancora affidata a GIOVANNI TORTOSA, fu allenata per il secondo anno consecutivo dallo zaratino DALIBOR VUCICH.
Caratteristica fondamentale della squadra era la sua composizione fatta esclusivamente da giocatori bresciani.

CURIOSITA'

Le disponibilità economiche della società erano piuttosto risicate e per raggiungere le località delle partite in trasferta, a fronte di un piccolo rimborso benzina, venivano utilizzate 3 o 4 macchine di proprietà di alcuni giocatori. Ancora oggi si racconta di una trasferta fatta con una fiat 500 in cinque giocatori più le sacche !!!!!!

EVENTI

In quell'anno venne realizzata una manifestazione sportiva storica per la società.
Fu organizzato un incontro tra la squadra e i militari americani della SETAF di stanza a Verona.

La partita si disputò all'interno dello stabilimento dell'Ideal Standard in via Milano, dove, nel piazzale interno, fu realizzato un campo da basket e l'incontro si disputò all'aperto come testimonia la fotografia sottostante.

Articolo G.D.B dell'epoca.

Ideal Standard - Militari USA di istanza a Verona

Incontro Idel standard - militari americani

foto di gruppo delle due squadre

 

CAMPIONI ITALIANI C.S.I.

Terminato il campionato, la squadra partecipò al campionato C.S.I. e dopo una serie di incontri ad elimazione diretta  giunse a disputare la finale a quattro squadre per il titolo nazionale in quel di Rimini
La semifinale il 30 maggio 1964 fu giocata contro juvenilia di Ancona che fu battuta con facilità con il puntegio di 54 a 28.
mentre la finale si disputò il 1 giugno 1964 tra Ideal Stanard e Pierobon Padova; Il risultato finale fu a favore della squadra bresciana per 68 a 44. La vitoria schiacciante sui padovani consegnò il titolo di campione d'Italia C.S.I. all'Ideal Standard.

 

FOTO RICORDO DELLA PREMIAZIONE

 

 

 

I giocatori presenti all'incontro con la coppa di campioni d'italia in primo piano e le medaglie per i singoli

 

Alcuni immagini di quell'anno nella palestra del "Piamarta" :


Commenti

Nessun commento attualmente presente


Invia un tuo commento: